lunedì 28 aprile 2008

Blu violetto, fuori orario

Aprile nel (sempre più ipotetico) bordo blu violetto:

Phlox subulata


Scilla

Nel (solo teorico) bordo blu violetto vedo pure numerosi tulipani. Ma di questi sarà bene parlare una prossima volta (a cominciare dalla domanda cui non so dare risposta, ovvero: perché diamine avrò interrato dei tulipani? Cosa ci fanno, questi fiori da ingegneri nel mio giardino?)

Su sfumature simili, è in piena fioritura anche il glicine (o la glicine, come preferiscono taluni; Wisteria se aspirate ad essere capiti ovunque).
Quest'anno è pazzescamente profumato, le api son tutte turbate :)

Vogliamo finalmente riaprire l'annoso dibattito sul senso orario o antiorario di avvolgimento dei rampicanti?
Se avete tempo, ovviamente. So di gente che ha iniziato parlando del(la) glicine ed ha finito anni dopo, comperandosi un lavello sudamericano e un pendolo di Foucault.




E, tanto per iniziare da qualcosa di facile, come si determina il senso orario/antiorario?

Lei: Mi sento un po' idiota .... ma ..... il senso, orario o antiorario, si guarda da sotto o da sopra della pianta? Nel senso che io ho un glicine bonsy e mi sembra logico guardalo da sopra, ma per una pianta "normale" magari che ti fa' da pergolato, sembrerebbe piu' normale guardarla da sotto.

Lui: Ehmmm, se la guardi "di fronte", cioè se si attorciglia ad un sostegno, le sue spire hanno un andamento circolatorio in senso orario. Effettivamente se la guardi dall'alto è orario, dal basso è antiorario. Ma, visto che "normalmente" nessuno (vivo) :-)) dovrebbe vedere il movimento "dalla parte delle radici" e che la pianta "sale" e non "scende", per convenzione pare si dica così. :-)))





Ingegnere cercasi.
Si regalano tulipani ;)

11 commenti:

Barba ha detto...

Sante le parole di Fukuoka! A proposito del glicine (bellissimo quelloo della foto) ci si potrebbe risparmiare la spesa di un lavello sudamericano consultando un atlante e scoprendo che Cina e Giappone sono tutti e due nell'emisfero nord ma ci toglieremmo il piacere dell'onanismo mentale che ne deriva. Potremmo cercare una spiegazione dietrologica di natura politica oppure pensare che ci sono piante mancine ed altre destrorse. In questo momento preferisco godermi la tonalità rilassante del blu violetto delle belle foto che hai postato.

Erbaviola ha detto...

LOL!!!!
ma c'è veramente della gente che si fa dei problemi del genere? :D
Questa osservazione lapalissiana oltre a mandarmi gambe all'aria dal ridere, rischia di sovvertire l'intera teoria della relatività: "Effettivamente se la guardi dall'alto è orario, dal basso è antiorario. " Oibò.

bel glicine! Mi ci sto dedicando anche io ma mi sono lanciata in un progetto di intreccio in crescita che so già che mi darà del filo da torcere. Il glicine è un gran ribelle, sotto e sopra, orario e antiorario.

equipaje ha detto...

:DDD

La conversazione lei-lui acquista un vago senso solo leggendo l'affermazione di un partecipante (autorevole) all'NG di giardinaggio (cfr. thread linkato):

- senso orario ==> Wisteria sinensis (Cina)
- senso antiorario ==> Wisteria floribunda (Giappone)

Il fatto che Cina e Giappone stiano, come dice il Barba, nello stesso emisfero nord, a quanto pare non impedisce a queste due W. di girare una di qui, una di là.
Ma non era:
stesso emisfero = stesso verso
(come i mulinelli nei lavandini?)

Erbavio', giusto per amor di statistica: mi controlleresti un po' come gira il (la) tua glicine? Il mio, come vedi (terza foto), gira antiorario. E' floribunda dunque? Mah!
(Cat, dove sei??)
(E la clematis, come gira?)
(E il caprifoglio?)

/me che domattina si sveglia prima per controllare come girano le lonicere e le clematis (e pure il rinco, porello).

Minimegamondo ha detto...

Stranamente, in mezzo a tutto questo giramento, nessuno si è ancora posto il problema da che parte girano, quando girano ... senso orario o antiorario? :-)
Il matto

Barba ha detto...

@matto - devono girare per fora una in un senso e l'altra nell'altro per compensare la coppia rotazionale salvo che tu non ce ne metta una "rotore" come negli elicotteri

meristemi ha detto...

Infatti, girano secondo in maniera antiparalela, come lo spin elettronico.

Qualcuno ha provato a piantare vicini due glicini per vedere se vanno su nello stesso senso o in senso opposto?

cat ha detto...

orpa che giramenti!
allora, secondo i miei testi teteski et autorefoli, librone gigante Bruns (il più famoso vivaio germanico)alla voce Wistaria floribunda - glicine giapponese, al punto- Triebe= crescita: Rechtswindend! cioè destrorso, a partire dal basso all'alto - eccomecappero crescono le piante sennò??- ma lo si riconosce anche dalle infiorescenze più lunghe (anche 50 cm) più spargole e più sbiadite che compaiono e fioriscono quando le foglie sono già sviluppate!!
alla voce Wisteria sinensis, al punto Triebe: Linkswindende Pflanze, cioè pianta ad arrampicata mancina, con "grappoli" più compatti e colorati che compaiono e fioriscono molto prima delle foglie!!
Comunque lunedì vado a controllare anch'io come si arrampicano i vari glicini che coprono le facciate dell'ufficio, buon 1 maggio, scappo al mare, cat

equipaje ha detto...

[Ma robb de matt, esco un attimo e li ritrovo tutti intenti a giocare con le coppie di glicini rotazionali!]

Proseguo imperterrita solo per Cat, l'unico serio qui dentro!
Sono andata a controllare davvero anch'io, e:
- Lonicera: decisamente orario
- Rhyncospermum: blandamente antiorario
- Clematis: non chiaro, riverificare

Crescita rampicanti:
- emisfero sud = oraria
- emisfero nord = antioraria

W. sinensis = antioraria (ok)
W. floribunda = oraria (perché??)

La W. floribunda (Giappone, emisfero nord) andrebbe contromano perché il Giappone in passato era
una zattera alla deriva, claro. Una spiega qui: http://www.wisteria.it/curiosi.htm#03
[Fonti più scientifiche al momento assenti].

[Meristemi, temimi: ho ben due giorni per leggerti (ma fermati un attimo, santi numi!) :) ]

equipaje ha detto...

> Rechtswindend! cioè destrorso,
> a partire dal basso all'alto
> -eccomecappero crescono le
> piante sennò??

Teteski precisi, e fanno bene, che' se non specifichi il punto di osservazione l'orario diventa antiorario (cfr. branetto nel post ;)

Buon primomaggio e besos pa' tod*s, sempre più fuori orario :)

Meristemi ha detto...

>[Meristemi, temimi: ho ben due >giorni per leggerti (ma fermati un >attimo, santi numi!) :) ]

We Brake For Nobody ;-)

Piuttosto, appena riesco tampino i miei amici fisiologi (vegetali) per capire come diamine si regola l'arrampicata delle piante.

equipaje ha detto...

Come è umano Lei, meristemi! :)
[Sono una lettrice lenta, e tendo pure a cliccare tutti i link. Beh? Significa che vi leggo attentamente, no?]

A proposito di letture, ho giusto terminato Pollan :) Quasi quasi ci scrivo su un post di due o tre(cento) righe.

Sugli avvolgimenti: chi primo appura, avvisa. Buon lunedì!