mercoledì 20 febbraio 2008

Ultracorpi, il ritorno
















Fratello e cognata viaggiano spesso, questa volta sono di ritorno dalla Thailandia.

Si sono presentati qui con la regolamentare orchidea in bottiglino di vetro tappato e, sgomento, con questi due alieni raccolti sulla spiaggia. Sembrerebbero innocui semi giganti un po' tontoloni. Non hanno l'aria di essere baccelloni invasori ma chissà. Forse hanno solo cambiato truccatore.

Vi sembra che possa starmene qui buonina senza sapere che caspita sono?
Idee, suggerimenti, sospetti, paranoie, citazioni letterarie?

Si alguien sabe de ellos le ruego informacion /cien mil o un millon / yo pagaré (cit.)


Gracias por adelantado :)

Cliccateci pure sopra, non mordono.
(Almeno, spero).

3 commenti:

marzia ha detto...

che roba gigante... non ne ho idea, non mi intendo di piante esotiche!

cat ha detto...

se, una volta piantati, avverti dei rumori strani nel vaso...brüsa tutto con la benza! un "amico dell'amico del mio amico" aveva piantato un seme del genere e...dopo un mese, di notte un'orrenda vedova nera gli ha deposto le uova nella spalla....ti ho terorizzata abbastanza? a parte gli scherzi...è cominciata la ricerca..tailandia hai detto.. vediamo quanto ci mettiamo a scoprire che roba è, 'notte cat

Harlock ha detto...

Il primo sembra il nocciolo dell'albicocca, magari un pò più grosso.
Il secondo chissà!! Assomiglia molto ad una pietra.
Prova a dargli una speranza di vita, mettili in un semenzaio riscaldato e aspetta, magari escono dei piccoli gnomi:-)