sabato 27 settembre 2008

Epiteti specifici

mese di Settembre 2008
chiavi di ricerca elencate 194

polygala meristema
1
0,29%

Copyright 1995 - 2008 by Shiny srl - All rights reserved.


... i posteri lo ricordarono così :)

(lui, dico).

19 commenti:

Nicola ha detto...

Bhè... anche questo è notevole e te lo invidio molto...
"piante di maryuana ke crescono in inverno"
:P

francesca ha detto...

l'ho notata anch'io, nicola :D...

di quelle autunnali deve saperne già abbastanza visto come ha impostato la ricerca :D

equipaje ha detto...

:D :D

Tutto ciò che scriverete potrà essere usato contro di voi :)

Nicola ha detto...

Fortunatamente wordpress non mi prende i java di shinystat così non sono visibili le chiavi di ricerca...
salvo per miracolo da ritorsioni!! :D
comunque io ho un: "no pusher zone" (??)

meristemi ha detto...

Latte fresco per tutti!

;-))

francesca ha detto...

ehm... qui nell'orto ne ho avute 4-5 piante per alcuni anni. Seminate dagli uccellini la prima volta, autoseminate dopo. Sono magnifiche peraltro.

Sfiga volle che era qualche anno troppo tardi :P

Vaglielo a spiegare ai finanzieri ch enon era quella indiana ma la sativa. Che un po' di principio attivo ce l'ha pure lei (me lo assicurano alcuni beninformati)

"canapa? dove? che ne so! e' un abell apianta cresciuta da sola"!" a parte i che ne so e' la pura verita' :P

come si disegna lo smiley angioletto? O:-) cosi' va bene?


Orto confina con la strada eh... e una e' cresciuta a ridosso del cancello, la piu' bella e grande. Quello che mi preoccupa e' che di fronte ho una scuola superiore e nessuno dei ragazzi si e' accorto di cos'era. Han continuato come sempr ea buttarmi dentro le lattine vuote. Questa gioventu'! :D

ok ok la pianto e vado a metter su cena
/me logorroica

equipaje ha detto...

(dal verbale istruttorio)

[...] alla coltivazione di detta sostanza perpetrata dalla Spatuzza in oggetto, aggiungesi dunque anche l'aggravante di coltivazione allusiva condotta davanti ad edificio scolastico frequentato da minus habens [...] Si dispone pertanto [....]

[Devo metterlo al neon, il cartiglio? Tutto quello che scriveremo etc etc etc.]

/me ancora al lavoro, aperitivo alle otto, altro che cena

francesca ha detto...

tu ci ridi, ma rischio per un motivo molto meno trasgressivo e underground :D.

Ho sul balcone, per la somma gioia dei merli che banchettano e scagazzano ovunque, questa pianta qui, che non nomino altrimenti Echelon si allerta :P: http://fotoalbum.alice.it/b_b/piante/innominabile.html

Che in regione e' vietata in quanto portatrice del batterio che causa il "colpo di fuoco" per colpa del quale sono morte innumerevoli rosacee. Leggesi pomari Melinda e Marlene. Qualche anno fa con decreto comunale mi han fatto estirpare la mia, splendida, e han estirpato le centinaia di sue sorelle usate come bordura lungo la ciclabile. Un inutile scempio, mi piangeva il cuore. A questa stagione era uno spettacolo di arancione e rosso stupendo. Sgrunt!

Tutto questo estirpare e vietare, soprattutto in città, (anche cotonaster, nespolo, cotogno, photinia e... biancospino) a che diavolo servirebbe se i boschi e gli incolti sono pieni di biancospino? Non ho visto drappelli di Crataegusbusters in giro per i campi. Cmq sono anni che qui nei garden non si trovano.

Orbene qualche settimana fa, non dico dove per non mettere nei pasticci la Frau, ne vedo in vendita alcune piante. "non sa, signora, che sono vietate in alto adige?" "vietate? davvero? io non so niente! :O" E la sottoscritta di rimando "nemmeno io, signora! me ne ammolli subito una" :D

La settimana dopo ne ho vista una siepe di almeno un centinaio di piante attorno a una fabbrica in val di non, vista provinciale, NEL REGNO DELLA PRODUZIONE DELLA MELINDA. Come dire... si attacchino al tram! E proprio me devono andare a beccare? Speriamo nei merli, che non vadano in giro a cantare :D

In caso, una lima nella stecca di N80. Ve ne saro' grata :D

equipaje ha detto...

Ma, fammi capire: la pir...otecnica piantina e le sue consorelle erano colpite o sono state estirpate a mero scopo preventivo? La seconda che ho detto, mi temo? E dunque niente biancospini, no nespoli, nada de photinia, niet cotoneaster e tutto ciò per preservare i meli? Di questo passo tra un po' deportano anche voi bipedi, sia mai che starnutendo facciate danni?

(L'archiniere è in ascolto?)

[E che caspiterola è l'N80?!] ^-^

(molte domande, nessuna risposta)

meristemi ha detto...

Insomma, che i GartenSchützen sappiano come armare le loro sparasemi.

francesca ha detto...

la seconda che hai detto, biondina.

http://www.provincia.bz.it/agricoltura/frutti-viticoltura/lotta-batterica.asp

e non contenti:
http://www.provincia.bz.it/agricoltura/frutti-viticoltura/piante-non-impiantare.asp

il sorbo. IL SORBO! hai presente? mi rotolo dalle risate. ce ne sono milioni selvatici in giro per i boschi.

N80=sigarette puzzone da camionista che costavano meno delle ammericane, buone quasi uguale e per di piu' non erano ammericane.

PS: Ho smesso di fumare anche quelel poche che fumavo da circa un anno. sigh

Ma se mi arrestano... eh?

cat ha detto...

mannagia sì, mi tocca confermare!
eccomi, scüsate mi ero appisolato un attimo.
alla lista devo aggiungere anche le chaenomeles, i cotoneaster, e i pyrus.
Dovevate vedere come andavano in giro questi figuri: tuta bianca mascherina e guanti, li hanno sterminati quasi tutti; quasi, perchè in città, ben nascoste, conosco ancora qualche bella siepe di quellebellebacchelì.
per i cotoneaster non ho rimpianti, oramai non li potevo più vedere.

ero convinto di avere commentato anche il post sotto, forse devo dormire di più,
salüti, cat

equipaje ha detto...

Voi bolzanini siete perfettamente consapevoli -vero?- di essere ormai solo uno mero strumento evolutivo nelle mani della melinda? Siete consci che la competizione evolutiva del melo con le altre rosacee viene portata avanti grazie a voi, dico bene?

(Lo so che scritto così pare un pessimo riassunto di un brutto libro di fantascienza, ma questo è proprio quel che direbbe Michael Pollan se leggesse questa vicenda. A costo di leggervelo in piedi in libreria o di trascrivervelo io riga per riga: leggetevi il capitolo sul melo de _La botanica del desiderio_!)

Tutte le piante che avevo sempre considerato oggetti del mio desiderio erano anche soggetti che agivano su di me, spingendomi a compiere per loro ciò che non avrebbero avuto modo di realizzare da sole (cit., p. 11).

Roba da farci una dozzina di post ;)

cat ha detto...

equi, a bz non c'è la melinda c'è la marlene, la mela che ride!
ride con un ghigno sardonico, da emiparesi, con tutte le sostanze che si pippa...
la botanica del desiderio?, vuoi vedere che la francesca mi ha folpato, hem, rubato l'ultima copia da "cappelli", che la sto aspettando da tre mesi, tre! perchè non son pratico di acquisti via rete?
'notte, cat

equipaje ha detto...

Perché sei un artista e non un vil meccanico? :)

("Traviati da Lilì Marlene": abbiamo anche il titolo giusto ;)

francesca ha detto...

equipaje, mettiti pure tu a suggerirmi libri eh, che qui fra un po' sfratto il gatto che occupa gli unici 50 cm lineari liberi. Quando non è sulle ginocchia di qualche umano disponibile.

Cat, ora che lo so mi fiondo :D Ero certa che cappelli non l'avesse e non ci ho nemmeno provato :P

Scherzo dai, IBS ce l'ha, o almeno pare, visto l'assortimento dei nostri librai ci ho preso mano. Purtroppo ;)

francesca ha detto...

peraltro, io sono traviatissima: ho anche le rose lili marlene, se decidono di radicare

equipaje ha detto...

:D :D

E le rose che rosacee sono, se non sono soggette a questo colpo di fulmine? ;)

francesca ha detto...

ti pare il caso di fare domande sensate in una piece di ionesco? :D