lunedì 9 giugno 2008

Maledizioni cinesi

[...] si era immaginato di trovare il giardino pieno di fiori appassiti.
Invece era ben tenuto e chiaramente era stato piantato da qualcuno amante dei colori, sempre che questi fossero viola scuro, nero come la notte o bianco come un sudario.

(La luce fantastica, TPratchett)


Clematis jackmanii e Laurus nobilis

Buongiorno. Diluvia.

Qui non s'è ancora fatto il cambio inverno/estate e si sta approfittando del clima atmosferico per svuotare la dispensa e darsi al comfort food autunnalissimo -minestra di cicerchie e piselli ieri l'altro, vellutata patate porri e timo oggi, poi metto in ammollo l'orzo per la zuppetta. Per essere quasi al solstizio d'estate, davvero niente male.


Clematis jackmanii

Il giardino sembra gradire tutta questa pioggia, ma ne esce assai poco fotogenico. E, a volte, ho il blu violetto color relax spirituale che mi vira un po' sul meditativo cupo: gli è che il mondo si ostina ad invadere il giardinetto della signorina Rose Papillon (nel paese dei brutti sogni, altroché).


Clematis jackmanii


Viviamo in tempi interessanti, si diceva.

Conoscete tutti la raffinata maledizione cinese che augura "Possa tu vivere in tempi interessanti!"?


Verbena


E' questo il titolo che Eric Hobsbawm, con sense of humor tutto british, ha voluto per la sua autobiografia -e la sua è una vita quasi perfettamente coincidente con il 1900, l'interessantissimo Secolo breve zeppo di sfracelli e di rinascite. La storia della pacifica Svizzera, in effetti, non riesce ugualmente avvicente.

"Tempi interessanti" è anche il titolo di uno dei babbiosi libretti di Terry Pratchett (non letto, tra l'altro).


Verbena


Viviamo senza dubbio in tempi interessantissimi.
Che mal di testa, però! :)

Deve -sine aliquo dubio- trattarsi di questo stridente accostamento Clematis-Verbena.
Entrambi fondamentalissimi fiori di Bach, fanno a pugni tra loro: Clematis per sognatori ad occhi aperti in fuga dalla realtà, Verbena per fanatici entusiasti.

Poi mi passa, eh: oggi è lunedì -la mia personale maledizione cinese. Buona settimana (c'è una splendida luna nuova) :)

13 commenti:

marzia ha detto...

interessantissimi, con così tanti imprevisti quotidiani...
...dov'è un po' di quella tranquilla routine? aiuto!!!!!!

Carmine Volpe ha detto...

complimenti è molto bello il tuo blog, beh prendila con sportività oggi è cosi

equipaje ha detto...

Troppo buono Carmine -ma immagino tu sia indulgente con los equipajes per motivi strettamente professionali, hm? :)

Ciao Marzia! Più che gli imprevisti quotidiani ho in mente le notizie di cronaca color violetto cupo dell'ultimo periodo, ohime'.

(No, non parlo dei tre gol dell'Olanda, ciniconi).

meristemi ha detto...

Per gli appassionati dei fiori lilla, probabile Polygala nicaeensis Rizzo, piana di Castelluccio di Norcia, fine maggio.

http://www.mybloop.com/get/1989314/P5300375.jpg

Ossequi non bocconiani

meristemi ha detto...

Che poi è Risso e non Rizzo, cialtrone che non sono altro.

upuaut ha detto...

Ehi, io ci avevo intitolato un post, cosi'. :D

/me si pavoneggia

equipaje ha detto...

In effetti avevo giusto in mente la triade Hobsbawm-Pratchett-Upuaut ma ho citato solo i primi due per mera misoginia ;)

/me che figurarsi se non si ricorda!


Polygala sine aliquo dubio, apprezziamo la tinta ed il gentil pensiero, Messere :)

/me che in primavera vorrebbe sempre essere ad Elcito (MC)

a.o. ha detto...

Moods on Monday...in deep purple!
Succede a tutti, ma come dici tu 'poi passa'.
ciao
a.o.

equipaje ha detto...

Historical period in deep purple direi :)

Benvenuta avanguardia operaia ;) ma sei di Bolzano? Che se non sono di Bolzano qui non li vogliamo mica :^)

(ripasso poi a rivisitarti: è un trimestre deep purple anche per il lavoro, maremma, maremma)

Il Gambero Rotto ha detto...

Cara equipaje,

lo “iettatole” (mi si passi l’uncorrectness) cinese sembra davvero sapere il fatto suo, tanto curiosi - se non proprio interessanti - sono i tempi che corrono. Il colore di troppe notizie di cronaca sembra però, più che al violetto cupo, virare con decisione al marrone: che io sia daltonico?

Non è però per intonare un treno che mi trovo a passare nel tuo giardino; semmai a porgerti un caloroso, deferente saluto. Ne approfitto inoltre per risollevare il tasso di sudtirolesità del tuo post ;-)

equipaje ha detto...

Gambero,

Lei purtroppo ci vede benissimo, i tempi son proprio scatologicamente interessanti (mi scuso per essere al momento sprovvista di flora marron atta ad illustrarli più degnamente).

A quanto leggo, però, la Sua verve non ne risente affatto: anzi, anzi :)

(mo' basta con i complimenti, torniamo ad intonare treni)

cat ha detto...

io conoscevo solo lo scherzetto cinese! ma anche quello mica tanto simpatico...ti auguro un we verde brillante, cat

Erbaviola ha detto...

arrivo con un lunedì di ritardo ma arrivo. ti dirò, anzi... piove ancora. c'è addirittura la nebbia. estate balzana ma convengo che in lunedì come questi ci voglia del viola ;)