domenica 21 ottobre 2007

Disclaimer :)


«[...] Siccome voi non capite il giapponese e io non capisco l'italiano è come se parlassimo nel vuoto. E' ottimo, perché tutto ciò che sta nel vuoto non pesa su di noi.»

Masanobu Fukuoka a Ontignano (Firenze) nel 1981, introducendo il suo seminario sulla permaculture.

Fukuoka, Masanobu / La rivoluzione del filo di paglia : un'introduzione all'agricoltura naturale - [Firenze] : Libreria editrice fiorentina, [1980]



4 commenti:

L'agliuto ha detto...

Mi sono permesso di citarti (qui) e, non contento, di linkarti.

equipaje ha detto...

Gentilissimo IperIpo, ma permettimi tu di essere stupita -ed un po' divertita- da un link che è a dir poco prematuro :)

Ok, ok: "fili di paglia" può forse essere un'immagine che rimanda *anche* alla cultura cristiana. Ma mica solo, eh! Si veda, ad esempio:

Franz, Marie-Louise : von / Il filo di paglia, il tizzone e il fagiolo : differenze e costanze archetipiche in diverse culture - Bergamo : Moretti & Vitali, [2000]

Poi in fin dei conti s'è pur detto: permaculture, Fukuoka. Braccia rubate a.
Tutta roba assai *terra-terra* insomma, ben poco trascendentale :)

(Qui s'inizia con un disclaimer grande come una casa sulle insidie della comunicazione verbale, e ci si ritrova subito interpretate -non è oltremodo pittoresco tutto ciò?) :D

Santo subito Paul (Watzlawick) :)

Grazie, comunque.

L'agliuto ha detto...

Gentilissima,

siccome voi non capite la mia lingua ed io non capisco la vostra, tra noi non havvi e non avrassi motivo alcuno di litigio. Quale motivo migliore di questo, per linkarvi?

Vostro dev.mo Ipo (giammai "iper", bensì sub, down o come meglio vi aggrada, comunque "terra-terra").

equipaje ha detto...

:)